Progetti Sociali

SVOLTARE IN LIBERTÀ

Cooperativa Sociale Svoltare collabora con gli Istituti penitenziari di Parma come promotore di percorsi di reinserimento sociale e lavorativo attraverso l’offerta di occasioni per l’acquisizione di competenze professionali per i detenuti ammessi al lavoro esterno. Le persone, accompagnate dai nostri tutor, vengono inserite in lavori di manutenzione delle strutture e, nel caso di detenuti stranieri, si offre loro l’opportunità di frequentare i corsi di alfabetizzazione organizzati per gli accolti richiedenti protezione internazionale.
Un percorso di apprendimento di competenze e riattivazione sociale che ha l’obiettivo prioritario di contribuire a ridurre i rischi di recidiva ed accrescere strategicamente le politiche per la sicurezza del territorio.

Iniziativa in collaborazione con l’Area Pedagogica degli Istituti Penitenziari di Parma, l’Assessorato al Welfare del Comune di Parma e il Garante dei diritti dei detenuti del Comune di Parma.

OLTRE LA STRADA

Svoltare è coinvolta attivamente a fianco del Comune di Parma nel progetto Oltre la Strada, promosso da Regione Emilia-Romagna, per offrire un piano di assistenza, accoglienza e integrazione sociale anche a vittime di grave sfruttamento e di tratta di esseri umani.

Oltre la Strada rappresenta un esempio unico in Italia di cooperazione e solidarietà di 11 territori emiliano-romagnoli impegnati su questi temi.
Cooperativa Sociale Svoltare mette a disposizione del Progetto il suo modello d’integrazione per consapevolizzare le vittime del fenomeno e permettere loro di raggiungere l’autonomia attraverso un percorso di riabilitazione e regolarizzazione giuridica.


Partners